[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 06/05/2019

Sezione Stazione appaltante

COMUNE DI BRESCIA - PROCEDURE TELEMATICHE
LAZZARONI GRAZIANO

Sezione Dati generali

OPERE DI DI REGIMAZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE GARZETTA DI COSTALUNGA - REALIZZAZIONE DI BRIGLIE DI TRATTENUTA E PIAZZA DI DEPOSITO IN LOCALIT VALLE FREDDA - CIG : 7679038E9C - CUP : C84B14000010004
Lavori
Procedura aperta
Prezzo più basso
261.524,74 €
20/12/2018
28/01/2019 entro le 12:00
G02668
Conclusa - Emesso contratto/ordine

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 18/02/2019
    Comunicazione termini riapertura gara - Si comunica che la gara svoltasi in data 30.01.2019 alle ore 09.00, in seduta pubblica, sospesa per la procedura di soccorso istruttorio, verrà riaperta il giorno 26.02.2019 alle ore 9,30 presso la sede del Settore Acquisizioni di Beni, Servizi e Lavori in via Marchetti n. 3 Brescia per il prosieguo delle operazioni di gara.
  • Pubblicato il 25/01/2019
    comunicazione urgente su inserimento ribasso -

    COMUNICAZIONE IMPORTANTE nr. 2

     Si comunica che, per un errore del sistema l’importo a base d’asta presente in piattaforma fino alle ore 15:44 del giorno 25.1.2019 risultava erroneo.

    Pertanto le offerte presentate fino a tele orario potrebbero presentare discordanze tra valore assoluto individuato nella lista e l’importo calcolato dalla piattaforma a seguito di inserimento del ribasso.

    Il problema ora è stato risolto.

    Si avvisa che è possibile per chi abbia presentato offerta prima del suddetto orario annullare l'offerta e ricaricarla.

    Si conferma che l’offerta sarà comunque considerata valida e, in caso di discordanza, si darà prevalenza al valore percentuale indicato in sede di inserimento del ribasso nella piattaforma.

  • Pubblicato il 25/01/2019
    COMUNICAZIONE URGENTE -

    Attenzione:

    1) il modello A1, che costituisce offerta economica, va compilato in modalità interattiva seguendo le indicazioni riportate ai paragrafi 4.4.1.3 da pag. 26 e seguenti del manuale “Guida per la presentazione di un’offerta telematica” rinvenibile qui: https://infogare.comune.brescia.it/PortaleAppalti/it/ppgare_doc_istruzioni.wp e allegato al disciplinare di gara.

    Una volta ultimata la compilazione si procede ad inserire il ribasso percentuale, come richiesto dalle schermate.

    Pertanto NON è necessario inserire tra i documenti dell’offerta economica il file ‘LISTA LAVORAZIONI E FORNITURE PR’VISTE', inserito nella ‘Documentazione di gara’ ma non nella ‘’Documentazione richiesta ai concorrenti’.

     2) La seguente dichiarazione richiesta a pag. 14 del disciplinare di gara:“Il modello A1 deve quindi essere corredato a pena di esclusione dalla dichiarazione del concorrente chel’indicazione delle voci e quantità non ha effetto sull’importo complessivo dell’offerta che, seppuredeterminato mediante offerta a prezzi unitari, resta fisso ed invariabile”, è già contenuta nella dichiarazione integrativa al DGUE al punto E9, sotto riportata:

    E-9 di aver tenuto conto delle eventuali discordanze nelle indicazioni qualitative e quantitative delle voci A CORPO rilevabili dal computo metrico estimativo nella formulazione dell’offerta, che, riferita all’esecuzione dei lavori secondo gli elaborati progettuali posti a base di gara, resta fissa ed invariabile;

  • Pubblicato il 23/01/2019
    Compilazione lista - visualizzazione quantità - Si precisa che nella lista il campo quantità non evidenzia i decimali che risultano tuttavia considerati ai fini del conteggio.
  • Pubblicato il 16/01/2019
    COMUNICAZIONE IMPORTANTE -
    SI AVVISA CHE IL PROBLEMA CONNESSO ALL'IMPOSSIBILITA' DEL CARICAMENTO DEI DATI RELATIVI AI COSTI DELLA MANODOPERA E AGLI ONERI DELLA SICUREZZA AZIENDALE NELL'OFFERTA ECONOMICA SONO STATI RISOLTI.
    E'  POSSIBILE ORA PROCEDERE AD INDICARE I DATI CON LE MODALITA' SPECIFICATE AL PUNTO 4.4.1.1. A PAG . 27 DELLA 'GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE TELEMATICHE' (VEDI SCREENSHOT ALLEGATO).
    SI CONSIGLIA PERTANTO ALLE DITTE CHE ABBIANO GIA' PRESENTATO OFFERTA IN PIATTAFORMA DI VERIFICARE CHE L'OFFERTA CONTENGA I 3 DATI RICHIESTI:RIBASSO SULLA BASE D'ASTA, COSTI DELLA MANODOPERA, ONERI SICUREZZA AZEINDALE.
    NEL CASO IN CUI IL MODELLO OFFERTA ECONOMICA CONTENGA IL SOLO DATO RELATIVO AL RIBASSO , E'  NECESSARIO ANNULLARE L'OFFERTA E PRESENTARLA NUOVAMENTE (COMPILANDO IL FORMAT CORRETTO).
    SI RICORDA INFINE CHE L'OFFERTA ECONOMICA PRIVA DEI 3 DATI SUMMENZIONATI NON POTRA' ESSERE CONSIDERATA VALIDA, POICHE' NON CONFORME ALLE PRESCRIZIONI DI LEGGE.

[ Torna all'inizio ]